Polpette leggere e gustose con i ceci

Non tutti i bambini amano i legumi. Qui in casa, a noi grandi piacciono molto, mentre per i piccoli devo camuffarli in forme che già conoscono e apprezzano.

Oggi parlerò di ceci. Un legume della tradizione culinaria di molte cucine regionali e ingrediente basilare delle diete vegetariane e vegane per l’apporto di proteine.

Prepariamo insieme delle gustose polpette di ceci.

Ingredienti per preparare 15/20 polpette:

– 250gr di ceci cotti (io ho utilizzato il barattolo in vetro da 230gr della Valfrutta)

– 1 cipolla fresca o scalogno piccolo

– olio extravergine di oliva

– sale

– olio per friggere

– pan grattato

– 2 uova intere

– prezzemolo tritato (opzionale)

Procedimento:

Io ho utilizzato i ceci precotti, ma nel caso voi li aveste secchi, dovrete metterli in acqua per farli reidratare, per poi cuocerli, scolarli e farli intiepidire. Aggiungete olio evo e salate. Lasciateli riposare mentre tritate finemente la cipolletta fresca.

Ora potete mettere i ceci in un mixer, con la cipolla fresca tritata e un uovo intero. Avviate il mixer. Se il composto dovesse risultare poco compatto, aggiungete del pangrattato e mixate di nuovo. A questo punto, potete inserire nel composto il prezzemolo tritato.

Una volta che avrete tritato e amalgamato tutto, preparate l’occorrente per la panatura e frittura delle vostre polpette.

In un contenitore ponete un uovo sbattuto con sale e in un altro il pangrattato.

Preparate un vassoio con della carta forno e aiutandovi bagnando le mani, date forma alle polpette.

Mettete sui fuochi una pentola per friggere, con olio di semi.

Passate le polpette nell’uovo prima e nel pangrattato poi. Ponetele nella pentola con l’olio ben caldo per completare la cottura.

Una volta che saranno dorate, scolatele e adagiatele in un contenitore con carta assorbente.

Servite in tavola tiepide o fredde, accompagnate da fettine di limone.

Bon appétit!

Autore dell'articolo: MammAttiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *