Lesioni da Medusa

1. Lava la parte solo con acqua di mare, eliminando i residui della medusa
2. Asciuga, evitando di sfregare la cute
3. Lava la parte lesa con acqua calda per circa 20 minuti. Il veleno è termosensibile.
4. Applica un gel al cloruro di alluminio ogni 15 minuti fino all’ attenuazione dei sintomi (prurito)
5. Tieni la parte urticata all’ombra
6. Non utilizzare creme cortisoniche

–>> Quando chiamare il 118
Se la situazione si fa critica, l’area colpita è particolarmente estesa (specie se la persona morsa è un bambino) o vi è comparsa di difficoltà respiratorie, pallore, sudorazione e disorientamento (rischio shock anafilattico) è bene chiamare immediatamente il 118 o farsi trasportare al pronto soccorso più vicino.

#noadv

a cura della Dott.ssa Caterina Mattia della Farmacia Torrenova